20 anni di server Fujistu, «Ecco come saremo ancora protagonisti» | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Anniversari

20 anni di server Fujistu, «Ecco come saremo ancora protagonisti»

di Marco Maria Lorusso

25 Set 2014

Presentata l’ultima generazione dei sistemi PRIMERGY con cui è possibile ottimizzare e ridurre i costi e per l’occasione il vendor festeggerà anche i 20 anni del sistema usato da più tempo

“Negli ultimi vent’anni i server Fujitsu PRIMERGY hanno aiutato a delineare l’Ict definendo nuovi standard di qualità, efficienza e agilità. La nuova generazione PRIMERGY non fa eccezione e introduce innovazioni che contribuiscono a risolvere le sfide della gestione dei data center. I clienti che scelgono PRIMERGY sanno di acquistare un sistema che fornisce blocchi modulari su cui poter costruire la soluzione ai futuri requisiti dei data center business-centric”, con queste parole Uwe Neumeier, nella foto, vice president Global server business di Fujitsu ha sottolineato l’importanza che questo sistema, in uso da moltissimo tempo, ha avuto nel corso degli anni.

In concomitanza del traguardo dei 20 anni di vita del sistema PRIMERGY, Fujitsu ha presentato anche la nuova generazione di server progettati per rispondere alle esigenze di business delle aziende che aumentano di giorno in giorno.

La famiglia di server PRIMERGY è dotata di processori Intel Xeon E5-2600 v3 e consente alle aziende di avere un vantaggio competitivo grazie alle performance, all’affidabilità e alla riduzione dei costi nel data center.

“La nuova famiglia di processori Intel Xeon E5-2600 v3 fornisce ai server PRIMERGY un’incredibile combinazione di prestazioni, funzionalità integrate e convenienza economica – ha sottolineato Shannon Poulin, vice president, data center Group, Intel -. Insieme con le numerose innovazioni proposte da Fujitsu in ambito server, i clienti possono ottenere soluzioni server altamente efficienti che affrontano i variegati workload e la rapida evoluzione delle esigenze dei moderni data center”.

Grazie all’esperienza che Fujitsu ha acquisito durante le varie generazioni di server, si è potuto migliorare l’efficienza energetica dei server PRIMERGY di addirittura 28 volte grazie anche ai moltissimi test che vengono effettuati e che garantiscono che le macchine rispettino gli standard di settore.

Questa nuova generazione di server PRIMERGY vede introdotti altri miglioramenti business-centric grazie ai feedback raccolti dai clienti PRIMERGY. I nuovi modelli hanno ottenuto molti detentori di record mondiali nelle aree delle performance applicative e della virtualizzazione dei data center e altri risultati sono stati ottenuti dal server biprocessore PRIMERGY RX2540 M1 nel benchmark users e in VMware 2.5.2.

“Emulex e Fujitsu hanno sviluppato un nuovo modello di I/O di rete con il design modulare dell’architettura Fujitsu PRIMERGY DynamicLoM basata sul controller Ethernet Emulex Engine (XE)100 series – ha infine aggiunto Shaun Walsh, senior vice president marketing di Emulex -. Questa soluzione implementa accelerazione applicativa con RDMA over Converged Ethernet (RoCE), scala nuovi workload con prestazioni quattro volte migliori sui pacchetti di piccole dimensioni, riduce i costi operativi mediante tecniche di off-load hardware e delinea la giusta roadmap per l’I/O dei server di nuova generazione che adottano la famiglia di processori Intel Xeon E5-2600 v3”.

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. #Sergente