Vendite smartphone: Huawei sorpassa Apple | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Dati di mercato

Vendite smartphone: Huawei sorpassa Apple

di Redazione #Digital4Trade

30 Ago 2018

Huawei è riuscita a mettere a segno una crescita del 38,6% nel secondo trimestre del 2018, sorpassando così una stabile Apple. Male Samsung, bene Xiaomi

Un importante movimento scuote il mercato mondiale degli smartphone: secondo quanto riporta Gartner, nel secondo trimestre del 2018, Huawei ha superato Apple nella classifica dei vendor, facendo accomodare Apple si è trasferita al terzo posto. Nel complesso, le vendite di smartphone agli utenti finali sono cresciute del 2% nel secondo trimestre del 2018, per raggiungere 374 milioni di unità. Secondo Gartner il merito del sorpasso è dovuto a uno scatto della multinazionale cinese, che ha visto crescere le sue vendite di smartphone del 38,6% nel secondo trimestre del 2018. Un progresso che, a sua volta, è figlio soprattutto del successo del marchio Honor, che in questa fase rappresenta il principale fattore di crescita di Huawei, unito a una maggiore forza del marchio e a una migliore organizzazione dei canali distributivi.

 

 Samsung ha mantenuto il primo posto nel mercato mondiale degli smartphone, ma ha dovuto fare i conti con un calo del 12,7% nel secondo trimestre, ovvero circa 10 milioni di device in meno. Samsung deve affrontare il rallentamento della domanda globale di smartphone e la concorrenza sempre crescente dei produttori cinesi, tra cui appunto Huawei.  Le aspettative di crescita per i prossimi trimestri sono riposte nel nuovo smartphone Note 9.

 

La performance di Apple,invece, è stata stabile nel secondo trimestre del 2018 (crescita dello 0,9%) rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Da notare che la domanda per l’iPhone X ha iniziato a rallentare molto prima rispetto a quando sono stati introdotti altri nuovi modelli, anche per via della concorrenza sempre più agguerrita.

Tra i competitor c’è sicuramente Xiaomi che, grazie all’ampliamento del proprio portafoglio e all’adozione di un modello retail unificato, capace di integrare la vendita al dettaglio offline e online, sta ottenendo ottimi risultati (circa 11 milioni di dispositivi venduti in più rispetto al secondo trimestre del 2017). Questi numeri permettono ad Android di incrementare ulteriormente la propria posizione di leadership nel mondo dei sistemi operativi mobile: la piattaforma di Google può vantare un 88% di share, contro l’11,9% di iOS di Apple.

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade

Vendite smartphone: Huawei sorpassa Apple

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *