Rubrik, ecco perchè il data management funziona meglio con il cloud - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

VIDEO

Rubrik, ecco perchè il data management funziona meglio con il cloud



Giampiero Petrosi, Sales Engineer di Rubrik, racconta i punti di forza di una soluzione per la gestione dei dati completamente basata sulla nuvola. Ed evidenzia tutte le opportunità per il canale

Gianluigi Torchiani

28 Giu 2017


Una delle realtà che più sta rivoluzionando il mondo del backup è senza dubbio Rubrik – da qualche tempo sbarcata in forze anche in Italia – che si propone a partner e clienti come la “prima vera piattaforma di gestione dei dati nel Cloud”. Come racconta a Digital4Trade Giampiero Petrosi, Sales Engineer di Rubrik, questo vuol dire offrire una soluzione moderna e innovativa, totalmente Software-Defined, in grado di gestire, proteggere e recuperare tutti i dati, indipendentemente dalla loro localizzazione (siano essi in Cloud, on-premises o nella periferia aziendale) indirizzando esigenze di protezione, disaster recovery, archiviazione, conformità, ricerca e analisi. Un vantaggio non certo di poco conto, considerato che oggi la vera forza di un’impresa è quella di poter scalare in modo organico e rispondere alle continue evoluzioni delle esigenze di business. E tutto questo richiede un presupposto: l’accesso istantaneo ai dati, una gestione efficiente e intelligente attraverso tutta l’organizzazione, il controllo continuo unito alla sicurezza dei dati stessi.

Un cloud data management di livello enterprise

Rubrik, con la propria piattaforma di Cloud Data Management, elimina tutte le barriere alla mobilità delle informazioni, fornendo funzioni mission-critical necessarie per guidare l’agilità aziendale attraverso una gestione dei costi efficace, sicura, centralizzata e con prestazioni di livello enterprise. Una soluzione completamente via cloud può però generare delle resistenze da parte dei clienti finali, perché tutto quello che non è sotto il controllo diretto o che non risiede all’interno di una infrastruttura gestita direttamente in locale viene avvertito come meno sicuro.

Errore umano senza controllo

«In realtà ad oggi si può tranquillamente affermare che la sicurezza dei dati messa in atto da molti Cloud Provider è da considerarsi allo stesso livello, se non migliore, della sicurezza implementata in molti Data Center Enterprise. Per molti aspetti – inevitabilmente – il modo di intendere la sicurezza si è dovuto evolvere con l’avvento del Cloud e Rubrik con la propria piattaforma di Cloud Data Management è perfettamente allineato agli attuali standard di protezione e gestione del dato. Un primo elemento che ha contribuito in modo fondamentale a questa evoluzione è la possibilità di controllare i propri dati indipendentemente dalla loro localizzazione, favorendone la mobilità. Rubrik nella sua soluzione di Cloud Data Management si è posta l’obiettivo di centralizzare il controllo dei dati all’interno di un’unica console astraendoli dal contesto e dai lock-in tecnologici. Questo significa poterli spostare in ambienti on-premises, periferici come un ufficio remoto o in un ambiente public cloud, in modo completamente trasparente e senza preoccupazione, favorendo lo sviluppo di soluzioni ibride semplici da gestire ed efficaci dal punto di vista dei costi. Un secondo elemento riguarda l’automazione che, nelle architetture Cloud, rappresenta uno dei fondamenti e che è in grado di ridurre al minimo uno degli elementi di maggior causa di problemi di sicurezza, cioè l’errore umano. Una soluzione moderna, come la nostra, esportata completamente attraverso RESTful API permette di automatizzare al 100% tutte le sue funzionalità rispondendo a pieno ai dogmi di questo elemento. Un ulteriore aspetto fondamentale riguarda la possibilità di sfruttare i più avanzati sistemi di cifratura messi a disposizione dalla tecnologia moderna: sia a livello trasmissivo, che di conservazione, che di accesso ai dati».

Semplicità di gestione

Oltre alla sicurezza ci sono altri vantaggi concreti che derivano dalla soluzione del vendor: una importante società di analisi come Gartner ha messo in luce come Rubrik riesca a semplificare le tematiche di Data Management Enterprise in modo significativo ed evidente. Semplicità che si declina sia in termini di gestione e non solo, poiché la modalità di adozione rack-and-go abilita l’azienda a un veloce approvvigionamento della soluzione e a una risposta immediata e efficiente alle dinamiche evolutive del proprio business mediante lo scale-out puntuale e infinito. Ovviamente c’è poi l’aspetto dei costi: grazie al cloud management è possibile seguire nella maniera più corretta l’evoluzione aziendale, evitando investimenti inutili. Dal punto di vista operativo si ha un accesso ai dati istantaneo e globale, grazie alla ricerca integrata che permette di accedere ai dati in modo puntuale indipendentemente dal layer di memorizzazione.

Costi contenuti e non solo

Insomma, un carnet di soluzioni che rappresentano una grande opportunità per i reseller, come riassume Petrosi: «Sui principi del Cloud la soluzione di Cloud Data Management di Rubrik si pone l’obiettivo di ottimizzare costi ed efficienza di gestione, per questo non esiste un mercato di riferimento specifico. La potenzialità della nostra soluzione è quello di adattarsi alle esigenze di tutti i clienti partendo da una singola esigenza e sfruttando la semplicità, l’immediatezza di gestione e quindi lo scale-out per coprire tutte le esigenze di Data Management di un Data Center moderno».