Epson Business Roadshow: il canale premia la strategia del vendor | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Epson Business Roadshow: il canale premia la strategia del vendor

di Redazione

31 Ott 2018

L’Epson Business Roadshow, dedicato ai partner di canale, evidenzia come come la scelta di proporre la tecnologia inkjet per le stampanti da ufficio stia incontrando le preferenze del canale

Oltre 1.000 sono stati i rivenditori che hanno partecipato agli 8 incontri di Epson Business Roadshow 2018, organizzato per incontrare i partner del canale a cui mostrare i nuovi prodotti Epson. Le soluzioni Epson sono state inserite in un’ampia e articolata esposizione dove in ogni ambiente applicativo, i rivenditori hanno potuto apprezzare come le prestazioni e le caratteristiche dei prodotti, permettano di creare valore per i clienti in termini di efficienza e sostenibilità economica ed ecologica.

Gli incontri con i partner di canale hanno confermato un trend di mercato: la scelta della tecnologia inkjet per l’ufficio e l’azienda, che anche in Italia registra una forte crescita. Lo dicono i dati IDC, secondo cui le vendite di stampanti a getto di inchiostro rappresentano circa il 30% delle consegne e raggiungeranno il 41% entro il 2019, quando saranno la tecnologia più venduta sul mercato. In tale scenario i rivenditori hanno ribadito che le WorkForce Pro  (soluzioni di stampa inkjet per l’ufficio sviluppate da Epson) rappresentano l’unica tipologia di prodotti che hanno scelto di vendere, abbandonando quelle laser. In questo modo, il ruolo svolto dai rivenditori nell’illustrare i molteplici vantaggi e risparmi che si ottengono con la scelta della tecnologia inkjet, è fondamentale rispetto ai clienti finali.

L’area della videoproiezione, ha registrato un elevato interesse e un riscontro estremamente positivo: dalla tecnologia tradizionale a lampada agli innovativi laser, Epson spazia dall’Home Cinema all’ufficio, fino ai grandi sistemi da installazione per offrire ai partner la possibilità di rispondere a un numero ampio di clienti.

Nel settore delle stampanti di largo formato invece, Epson ha proposto le nuove soluzioni di stampa per i progetti tecnici, destinati ad architetti, ingegneri, designer: si tratta della nuova linea SureColor SC-T, dedicate a piccoli studi o liberi professionisti grazie a un design compatto e a caratteristiche di versatilità e unicità come gli inchiostri a pigmenti, resistenti ad acqua, abrasioni, umidità.

«Per un’azienda che da sempre opera sul territorio solo attraverso il canale indiretto – ha commentato Flavio Attramini, Head of Business Sales di Epson Italia – è fondamentale avere un confronto continuo con i Business Partner. In questo modo riusciamo anche a ottenere una valutazione da chi ha un contatto diretto e quotidiano con le aziende, valutazione estremamente importante per noi perché ci permette di allineare le iniziative commerciali alle loro esigenze e fare in modo che si possano ottenere i migliori risultati per entrambe le parti.»

 

Epson Business Roadshow: il canale premia la strategia del vendor

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *