Commvault: Partner Program cruciale per la gestione della relazione | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Speciale Partner Program

Commvault: Partner Program cruciale per la gestione della relazione

di Gianluigi Torchiani

21 Set 2018

Secondo il country manager Vittorio Bitteleri il Partner Program deve però essere necessariamente e quotidianamente integrato con la relazione locale sia commerciale che tecnica

Vittorio Bitteleri, Country manager Italia di Commvault

Impossibile pensare di rinunciare al Partner Program: può essere riassunto così il pensiero di Vittorio Bitteleri, Country Manager Italy di Commvault, società italiana attiva nel Data Management. «Il partner program è uno strumento fondamentale, perché definisce la relazione con i nostri partner, indicando benefit e requisiti utili per lo sviluppo del business con Commvault. Il partner program definisce inoltre le regole di ingaggio per la gestione delle opportunità generate dai partner. Non a caso il programma di canale di Commvault si basa su un meccanismo di incentivazione volto a premiare economicamente contributo offerto dai partner».

Partner Program importante ma non sufficiente

Altri punti cardine del programma sono la semplicità di fare business con Commvault, unitamente alla riduzione drastica degli investimenti richiesti ai reseller grazie a una completa revisione del packaging e licensing della soluzione Commvault. Inoltre il programma è concepito per favorire una automazione dei processi dei business, nonché lo sviluppo di una strategia comune di business e l’affiancamento costante nelle opportunità, con adeguati incentivi di natura economica. Riguardo alla possibilità di disaffezione dei partner segnalata dalla ricerca Canalys, la risposta del country manager è articolata: «Il partner program deve essere interpretato come una linea guida sia da Commvault sia dai reseller; va sicuramente considerato come un aspetto importante della relazione ma non sufficiente per un incremento di business costante nel tempo. Esso deve essere necessariamente e quotidianamente integrato con la relazione locale sia commerciale che tecnica, questo per avere comuni e approcci condivisi al business, ai clienti ed ai progetti. Sinceramente non abbiamo notato disaffezione del nostro canale nei confronti del partner program grazie alla capacità di stabilire un forte legame sia di business che tecnico con i nostri partner e questo ha dato un grande valore al programma in sé».

Come migliorare il Partner Program

Tutto questo non toglie che un miglioramento del partner Program sia sempre possibile per Commvault: Nell’ottica di rispondere alla richiesta dei partner di poter lavorare in modo sempre più autonomo e rispondere alle esigenze dei clienti, Commvault ha ridisegnato il licensing e conseguentemente il Partner Program per consentire ai partner di proporre una soluzione tecnologicamente riconosciuta e adatta a tutti i segmenti di mercato. Sono stati introdotti inoltre strumenti di incentivazione e di supporto sia tecnico, sia commerciale per guidare il partner nella gestione del business Commvault», conclude Bitteleri.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Commvault: Partner Program cruciale per la gestione della relazione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *