Lutech acquisita da One Equity Partners | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

M&A

Lutech passa nelle mani di One Equity Partners

di Maria Teresa Della Mura

28 Lug 2017

La società italiana attiva su diversi mercati verticali è stata acquisita per una cifra non precisata dal fondo di private equity americano

Un’operazione di acquisizione cambia ancora una volta gli equilibri del mercato ICT: è stato formalizzato in queste ore l’accordo di acquisizione in base al quale One Equity Partners, società di private equity con un focus specifico sulle realtà di medie dimensioni e con sedi a New York, Chicago e Francoforte, rileva da Laserline (che ne detiene il controllo fin dal 2003) e da altri 16 azionisti di minoranza gli asset di Lutech.
L’operazione, i cui termini economici nono sono stati resi noti, arriva in un momento di particolare vitalità per Lutech, che attiva nell’ambito della system e solution integration per clienti di medie e grandi dimensioni, opera in settori fortemente innovativi come fintech, IoT, eHealth e cybersecurity.

 

Lutech: una  crescita continua negli ultimi anni

Negli ultimi anni, Lutech non solo è riuscita a far crescere il proprio fatturato oltre il 100 per cento, sia grazie alla crescita organica, sia grazie a una politica di acquisizioni mirate, (ricordiamo Soltec in ambito IOT, brain Medical nell’ambito delle soluzioni middleware per il mondo sanitario o ancora Liscor nel mercato dei servizi finanziari) ma ha iniziato un percorso di espansione internazionale, rafforzandosi in mercati quali Francia e Germania.
Per questo, alla luce dell’accordo raggiunto, sia Tullio Pirovano, CEO di Lutech, sia Jörg Zirener, Managing Director di OEP, sottolineano come l’obiettivo dell’operazione sia quello di preparare nuovi piani di sviluppo, incrementando l’offerta di prodotti e servizi.

Maria Teresa Della Mura