Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Operazioni

Cambia la geografia dell’e-commerce italiano: Unieuro rileva Monclick

di Gianluigi Torchiani

24 Feb 2017

La catena ha acquistato il portale di commercio elettronico per 10 milioni di euro da Project

Federica Ronchi, direttore generale di Monclick

Operazione importante nel mondo della distribuzione e dell’e-commerce italiano: è stata infatti appena annunciata la cessione del 100% di Monclick, uno dei principali portali di commercio elettronico italiano, da parte  di Project Shop Land  (parte del Gruppo Project ) a Unieuro, nome noto della distribuzione elettronica per il mondo consumer. La transazione, del valore di 10 milioni di Euro, è subordinata all’approvazione delle autorità competenti e sarà perfezionata prevedibilmente entro il primo semestre del 2017. Monclick, attiva nel mercato da 11 fa, era già passata di mano 3 anni fa, con la cessione da parte di Esprinet a Project.

Nel 2016, secondo quanto era stato raccontato nel corso di una recente intervista a Digital4Trade, nonostante la forte concorrenza nel panorama del commercio elettronico (Amazon su tutti), Monclick aveva registrato fatturati in crescita.

Tra i motivi che hanno spinto Unieuro a procedere con questo investimento nella nota ufficiale vengono citati fattori come una “fortissima vocazione all’innovazione tecnologica, sviluppata sempre da team interni, eccellenza e capacità di individuare nel mercato percorsi di business alternativi che permettessero alla società di differenziarsi dai competitors”. Difficile capire al momento che tipo di integrazione potrà esserci tra Unieuro, che ovviamente già possiede un suo sito di commercio elettronico e la stessa Monclick. Secondo quanto anche se entrambe le aziende si dicono convinte del successo dell’operazione. Secondo quanto però dichiarato dal numero uno di Unieuro  Giancarlo Nicosanti Monterastelli, particolare attenzione sarà data al segmento B2B2C di Monclick, che assicura la fornitura di prodotti elettronici a grandi aziende con un enorme database di clienti (come banche, assicurazioni, utility).

«La storia di Monclick continua e ora abbiamo un nuovo capitolo da scrivere – ha dichiarato Federica Ronchi, Direttore Generale di Monclick – . Riteniamo che questa rappresenti per noi un’importante sfida, ma soprattutto una grande opportunità per esprimere al 100% tutte le nostre potenzialità, grazie alle competenze e all’esperienza acquisiti in oltre un decennio di attività da pure player nel mondo dell’e-commerce. Monclick e Unieuro parlano la stessa lingua, pur avendo storie e caratteristiche differenti. Sarà proprio tale complementarietà la chiave di volta di questo progetto».

  • arrow_upward
  • arrow_downward
  • share
    29 Share
Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade