Un hackathon per la digitalizzazione nell’agroalimentare - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Appuntamenti

Un hackathon per la digitalizzazione nell’agroalimentare

di Gianluigi Torchiani

07 Apr 2016

Dal 15 al 17 aprile a Torino si terrà l’evento “Dal campo alla tavola”, organizzato da Consoft Sistemi in collaborazione con I3P, dedicato allo sviluppo di progetti digitali e IoT nell’ambito agroalimentare

Poter avere la certezza della qualità dei cibi che si consumano attraverso un’app oppure ordinare la spesa online. Azioni non più futuribili ma sempre più immerse e nel tempo presente. E Torino, dal 15 al 17 aprile prossimo, ospiterà l’evento “Dal campo alla tavola”, il primo food hackathon organizzato da Consoft Sistemi – fornitore di soluzioni che vanno dalla Web e Digital Technology ai Big Data, dall’IoT alla teleassistenza – , con il supporto di I3P, l’incubatore di Imprese Innovative del Politecnico di Torino. Un appuntamento dedicato allo sviluppo di progetti digitali e IoT nell’ambito del settore agroalimentare.

La manifestazione sarà aperta da una tavola rotonda dedicata all’innovazione nel campo agroalimentare per poi invitare i partecipanti a presentare le proprie idee; saranno proprio loro a scegliere le idee migliori che verranno sviluppate nel week end, che sarà dedicato allo sviluppo del progetto con il supporto dei mentor. In conclusione, saranno consegnati i lavori e i vari team dovranno presentare i vari progetti; la giuria quindi analizzerà le idee migliori e premierà i progetti che meglio potranno rappresentare uno strumento di innovazione per migliorare il settore agroalimentare. I vincitori potranno così avere accesso ai servizi di I3P offerti dall’Innovation Center di Intesa Sanpaolo per 3 mesi.

«Si tratta di una manifestazione – ha spiegato Andrea Giacardi, presidente di Consoft Sistemi – dedicata a sviluppare progetti digitali e IoT nell’ambito agroalimentare: per 54 ore start-up, developer, esperti di business e comunicazione si sfideranno nella creazione di tecnologie per il precision farming, app per l’acquisizione di informazioni sulla presenza di allergeni nei cibi, servizi tecnologicamente avanzati per la filiera agroalimentare e l’e-commerce di food & wine, per innovare il settore grazie all’Internet delle cose». Per iscrizioni e ulteriori informazioni sull’evento è possibile consultare il sito:

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade

Un hackathon per la digitalizzazione nell’agroalimentare

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *