Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

#TechExperience, dal Gdpr alla Security, Exclusive Networks rilancia il valore della distribuzione

di Marco Maria Lorusso

19 Giu 2017

Un evento di valore con al centro il ruolo, chiave, della distribuzione. Exclusive Networks ha chiamato a raccolta i suoi migliori partner in occasione dell’edizione 2017 della sua Tech Experience. Un momento decisivo per premiare le eccellenze e aggiornarsi sulle ultime novità tecnologiche

 

«Il mercato sta cambiando a ritmi vertiginosi, dall’Internet delle cose alla nuova normativa per il trattamento dei dati, oggi più che mai non servono visioni astratte o proiezioni, serve un approccio concreto, pragmatico, sulle tecnologie, i casi di successo e di insuccesso…». Il succo più puro e reale di un evento come Tech Experience è tutto qui, nelle parole di Sergio Manidi, Deputy General Manager presso Exclusive Networks Italia, e nella concretezza dell’esperienza tecnologica che regala competenze e opportunità di business al canale a valore. Un progetto fortemente voluto da un distributore a valore come Exclusive per incontrare il meglio del suo canale e per discutere, insieme ai suoi vendor, delle più importanti onde tecnologiche in arrivo.

Da Wannacry al GDPR: istruzioni per l’uso da Exclusive Networks Italia

Sul palco del prestigioso Museo della Scienza e della Tecnologia “Leonardo da Vinci” si sono alternati, come da tradizione, alcuni dei più importanti brand nel mondo della sicurezza e della gestione dei dati e anche alcuni nomi nuovi e di grande interesse. Proprio lo scouting è infatti il marchio di fabbrica di Exclusive Networks che sulla capacità di “fiutare” prima degli altri nuovi brand e tecnologie di interesse per il canale italiano ha costruito numerosi casi di successo.L’evento di quest’anno ha visto coinvolti i brand enterprise Areohive, Allot Communications, FireEye, ForeScout, Fortinet,  Imperva, Infoblox, Ixia, Netskope, Palo Alto Networks, Picus Security, SentinelOne e Symantec; ogni vendor sul palco ha avuto a disposizione uno slot strategico e uno tecnologico per raccontare il suo approccio al mondo della sicurezza al tempo di Wannacry e del GDPR e per mostrare, live, le proprie soluzioni. «Abbiamo voluto un giorno dedicato alle tecnologie e all’innovazione – ha raccontato Roberto Naretto, Chief Technology Officer di Exclusive Networks – e volevamo regalarlo ai nostri migliori partner che hanno accettato l’invito e si sono resi protagonisti della giornata. Il GDPR e fenomeni come i Ransomware hanno connotazioni diverse ma come denominatore comune la centralità del canale e dei rivenditori sul territorio. Di fronte alla sfida di gestire, a norma di legge, le informazioni critiche e di difendersi dal pizzo digitale, la necessità di avere un interlocutore di fiducia al proprio fianco è diventata vitale per le imprese italiane. Tech Experience è nato proprio in questa ottica e con la volontà di mettere sul piatto indicazioni, servizi e consigli di valore per tutto il nostro canale. Il tema del GDPR soprattutto pone sfide importanti per le aziende utenti finali ma anche per il canale. Offrire soluzioni a norma di legge vuol dire avere la certezza di portare sul territorio software e soluzioni capaci di integrare il concetto di privacy by design. Un obbligo che imporrà una forte selezione tra i reseller e li porterà a dover sviluppare competenze e controllo costante delle soluzioni e dei brand offerti ai propri clienti».

Una divisione ad hoc per il supporto ai partner

Un evento chiave per il distributore che ha anche colto l’occasione per inaugurare ufficialmente la sua nuova divisione denominata “PASSport Global Services” e per raccontarne tutti i dettagli. «L’obiettivo – di una simile iniziativa ha raccontato Naretto – è definire ed integrare un’ampia serie di servizi tecnici altamente professionali di pre e post vendita. Il tutto per offrire più supporto tecnico per i partner di canale. “PASSport Global Services” intende consentire ai reseller di distinguersi sul mercato e generare nuove opportunità».

I servizi disponibili da Exclusive Networks

Più nel dettaglio, le tipologie di servizi disponibili da PASSport Global Services includono: PASSport Consulting – Pre-sales Engineering – Professional Services – PASSport Logistics Services – PASSport Support Services – PASSport Training Services.

«Grazie all’iniziativa, ha spiegato Naretto, il Gruppo Exclusive vanta una proposta trasversalmente condivisa, disponibile a livello globale, per i partner delle aree APAC e EMEA, con un raggio di azione reale in più di 100 paesi. In questa operazione si è voluto dare centralità ad un nuovo servizio premium di supporto avanzato che offre 8 ore al giorno di prima assistenza in lingua locale – supportato a livello globale da una copertura attiva 24 ore su 24 e 7 giorni su 7; caratteristica fondamentale per una proposta che fa davvero la differenza».

Una squadra di qualità per Exclusive

A chiudere l’intensa giornata di confronto ha poi pensato Gian Silvio Galvani, General Manager di Exclusive Networks Italia a cui è toccato il compito di consegnare i primi ai migliori partner di Exclusive Networks. «Un compito di grande onore – ha spiegato il manager – che mi permette una volta per tutte di ribadire la centralità delle nostre relazioni con i migliori system integrator italiani. Relazioni su cui investiamo da anni e che ci stanno regalando grandi esperienze di collaborazione».

Ecco i nomi e le motivazioni dei premi comunque:

SORINT.SEC SRL è stato nominato il partner più visionario; AD CONSULTING SRL il più comunicativo, NGS Srl il più leale,  YOTTA TECNOLOGIE SRL il più eclettico, MATICMIND SPA, CONSYS.IT SRL e ADITINET CONSULTING SRL sono stati invece premiati come i più storici.

 

  • arrow_upward
  • arrow_downward
  • share
    24 Share
Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. Direttore Responsabile #Digital4Trade #Sergente