Sicurezza e datacenter, Exclusive Networks scommette su Imperva - Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Distriboutique

Sicurezza e datacenter, Exclusive Networks scommette su Imperva



Il distributore ha annunciato l’arrivo di una nuova generazione di dispositivi hardware con il brand Imperva. SecureSphere X8510 e SecureSphere X10K nascono dall’esigenza di offrire soluzioni di sicurezza per le aziende che fanno uso di applicazioni dedicate a contenuti multimediali con un alto consumo di ampiezza di banda

Marco Maria Lorusso

18 Dic 2014


Exclusive Networks, distributore a valore aggiunto che si occupa di sicurezza e networking, ha annunciato l’arrivo dei nuovi prodotti Imperva SecureSphere X8510 e SecureSphere X10K, una nuova generazione di dispositivi hardware in grado di proteggere le aziende che usano applicazioni dedicate a contenuti multimediali che necessitano di un alto consumo di ampiezza di banda e garantiscono rispettivamente un throughput di 10 Gbps e 5 Gbps.

Queste nuove appliance soddisfano il bisogno di soluzioni di sicurezza per i data center e sono in grado di proteggere le applicazioni “bandwidth-intensive” che oggi si trovano in diverse organizzazioni aziendali; le appliance di nuova generazione sono costruite su un’architettura ad alte prestazioni e permettono di gestire i carichi di traffico pesante senza andare a impattare sulle applicazioni e le prestazioni della rete. Grazie alle loro caratteristiche, le nuove appliance garantiscono alti tassi di transazione e bassa latenza e rispondono pienamente alle esigenze e ai requisiti richiesti da service provider e grandi aziende.

L’accelerazione SSL è di serie con il modello X6500, è disponibile come add-on per tutti gli altri modelli e permette di ottenere prestazioni SSL ad altissima velocità.

Le appliance X8510 e X10K sono basate su una comune piattaforma hardware e i clienti SecureSphere che acquisteranno una X8510 potranno in seguito attuare l’upgrade software ottenendo così la trasformazione del dispositivo in un X10K con 10 Gbps di throughput.