Computer Discount passa nella mani di Datamatic | Digital4Trade
Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Strategie

Datamatic rileva lo storico marchio Computer Discount

di Redazione

22 Giu 2018

Il marchio della catena che fra anni Ottanta e inizio anni Novanta ha segnato la storia dell’informatica nazionale, è passato nelle mani di Datamatic, che rafforza così la sua posizione

Importante mossa di Datamatic, che ha annunciato l’acquisizione dello storico marchio Computer Discount. Tra anni Ottanta e Novanta Computer Discount è stato uno dei protagonisti indiscussi dell’avvio alla diffusione dell’informatica in Italia, diventando un punto di riferimento per famiglie, professionisti e piccole-medie imprese. La catena era arrivata ad avere una rete di oltre 100 punti vendita presenti nelle principali città d’Italia, dove venivano rivenduti notebook, computer portatili, accessori e molto altro ancora. Il successo era stato tale che l’azienda era arrivata persino alla quotazione in Borsa. Dopo anni di risultati positivi per il gruppo è arrivata poi la crisi, diventata poi conclamata a partire dal 2014, che ha portato alla sostanziale dismissione dei punti vendita. Oggi, infine, arriva la mossa da parte di Datamatic, che può contare su una superficie di oltre 15.000 mq, in grado di movimentare oltre 800.000 colli e con una capillare rete di Cash & Carry.

 

Un’operazione che va ricompresa nella strategia di espansione del distributore, che in passato ha rilevato la catena in franchising Wellcome, che conta oggi circa 250 negozi, e poi con la gestione dal 2009 dei circa 120 punti vendita Vobis, «Con l’acquisizione del brand Computer Discount abbiamo aggiunto un ulteriore tassello a un percorso di crescita che, passo dopo passo, ci sta consentendo di superare traguardi sempre più ambiziosi – ha affermato Stefano Martini, AD di Datamatic – . Siamo solo all’alba di un nuovo importante progetto, che crediamo potrà regalarci importanti soddisfazioni e ci permetterà di raggiungere i nuovi obiettivi che ci siamo posti e che perseguiremo con la tenacia e determinazione che da sempre ci caratterizza».

Datamatic rileva lo storico marchio Computer Discount

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *