Computer Gross eccellenza europea per VMware | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Computer Gross eccellenza europea per VMware

di Marco Maria Lorusso

24 Ott 2014

Il premio è stato attribuito in occasione del recente VMworld Europe 2014, che si è svolto nei giorni scorsi a Barcellona. Un riconoscimento di grande rilievo per lo storico distributore e per l’intero canale indiretto italiano

Prestigioso riconoscimento ottenuto da Computer Gross Italia, che è stato nominato “VMware EMEA Innovative Distributor of the year”. In particolare il distributore è stato premiato all’interno della categoria dei partner che si sono distinti per impegno e innovazione, nonché nel trasmettere ‘valore’ per la formazione dei partner di canale.  Il premio è stato attribuito al Partner Day del VMworld Europe 2014, che si è svolto dal 13 al 16 ottobre 2014 a Barcellona, all’interno della “EMEA VMware Partner Award”.

Nella foto da sinistra a destra: Maurizio Carli, VMware CSVP & GM EMEA; David Baldinotti, Computer Gross BU Manager di J.Soft; Carl Eschenbach, VMware President & COO; Dave O’ Callaghan, VMware SVP Global Partner Organization.

“Siamo lieti di annunciare Computer Gross come vincitore di un “VMworld Europe Partner Award 2014 e siamo orgogliosi di riconoscere i risultati di tutti i nostri partner stimati in EMEA “, ha dichiarato Juergen Kuehlewein, Senior Director, EMEA Channels and General Business, VMware. “I partner VMware sono un importante strumento per fornire software e servizi cloud, che consentono alle aziende di innovare, competere e crescere, e in questo ambito crediamo che non ci siano limiti  alle opportunità”.

“Siamo molto onorati di aver ricevuto questo importante riconoscimento a livello Emea da VMware –  ha commentato David Baldinotti, Business Unit Manager di J.Soft, divisione software di Computer Gross– . È il risultato di un forte impegno e una proficua collaborazione, che ci ha permesso di portare concreto valore al nostro canale grazie ad una condivisione degli obiettivi. Insieme siamo riusciti a far crescere nuovi partner, facendo crescere la loro possibilità d’offerta verso gli utenti finali. Questo perché, grazie alle competenze acquisite nel corso delle numerose sessioni messe in campo, siamo riusciti ad aiutarli a sviluppare competenze ad hoc, in un contesto di forte mutamenti in ambito virtualizzazione e cloud”.

 

Marco Maria Lorusso

Servitore della penna, la fatica come vocazione. Pugile e Medievalista mancato. Divoratore di BritPop e Dylan Dog, papà di Gaia Maria e Riccardo. Direttore Responsabile #Digital4Trade #Sergente