Iphone 8 uscita, male la prima settimana di vendite | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Smartphone

Partenza a rilento sul mercato per l’iPhone 8

di Gianluigi Torchiani

04 Ott 2017

I primi dati rilasciati da Localytics evidenziano una partenza rallentata per il nuovo dispositivo di casa Apple. Le aspettative dei consumatori sembrano essere maggiormente concentrate sull’iPhone X

Si è detto molto su iPhone X uscita, iPhone X prezzi, iPhone 8 uscita, iPhone 8 prezzi… e ancora continua a dirsi in ogni angolo el globo… ma iPhone X non è ancora arrivato sugli scaffali, fisici o virtuali che siano, e ci arriverà soltanto a novembre (qua tutte le specifiche). Non bisogna però dimenticare che c’è già un nuovo modello di smartphone Apple in circolazione: stiamo parlando ovviamente dell’iPhone 8, che da metà settembre è in commercio. Riscontrando però al momento poco entusiasmo da parte dei consumatori finali, anche se è senza dubbio un po’ troppo presto per tracciare un bilancio definitivo. I dati diffusi recentemente da Localytics e relativi alla prima settimana di vendite parlano però di uno dei peggiori esordi di sempre tra i nuovi smartphone di casa Apple. Fatto 100 il totale degli iPhone commercializzati da Apple, si scopre che nella prima settimana l’iPhone 8 è stato in grado di intercettare appena lo 0,3% della domanda. Un po’ meglio è andata alla versione “plus” del dispositivo, che è riuscita a intercettare uno 0,4%, a testimonianza del fascino dei dispositivi con lo schermo più grande. Sommando le due percentuali si arriva allo 0,7% del venduto Apple, ossia quando un modello “passato”, vale a dire l’iPhone 4s.

 

iPhone 8 uscita italia ma Tutti aspettano l’iPhone X uscita?

Ma, soprattutto, si tratta di una quota decisamente inferiore rispetto a quanto saputo fare, ai suoi tempi, sia dall’iPhone 7 (1%) e, soprattutto, dall’iPhone 6 (2%). In compenso, l’iPhone 8 sembra essere riuscito a fare meglio delle svariate edizioni “Plus” dei dispositivi Apple lanciate negli ultimi anni. Insomma, per il momento l’iPhone 8 non sembra essere riuscito a scaldare troppo il cuore degli utenti. D’altra parte la stessa casa di Cupertino sembra aver scommesso con più forza sull’iPhone X, (qui tutti i dettagli per sapere tutto su iPhone X uscita italia e su Apple Watch 3 uscita Italia) che con il suo sistema Face ID e altre caratteristiche sembra avere tutte le carte per dilagare sul mercato smartphone, nonostante il prezzo poco abbordabile (o forse proprio per questo motivo). Le stime di KGI parlano di 40 milioni di unità nel 2017, che dovrebbero arrivare a 80-90 milioni nell’anno successivo. L’iPhone 8, dal canto suo, potrebbe pagare la mancanza di clamorose novità rispetto alla versione numero sette e soffrire così il rischio di una cannibalizzazione con l’X. Ma soltanto dopo il cruciale periodo natalizio sarà possibile farsi un’idea sulle reali prospettive dei nuovi smartphone di Apple.

 

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade