Lenovo strappa il primato ad Apple nelle vendite di Pc e tablet | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Mercati

Lenovo strappa il primato ad Apple nelle vendite di Pc e tablet

di Gianluigi Torchiani

07 Ago 2015

Canalys evidenzia il sorpasso, avvenuto comunque in un contesto declinante, e sentenzia: la casa di Cupertino è troppo dipendente dalle vendite di iPad

In un mercato a dir poco declinante, a ravvivare le cronache c’è un sorpasso in vetta. È quanto evidenzia Canalys, secondo cui nel secondo trimestre del 2015 il mercato PC globale (definizione però comprensiva delle vendite di desktop, notebook e tablet) ha visto il sorpasso di Lenovo ai danni di Apple. La società cinese ha commercializzato infatti poco meno di 16,0 milioni di dispositivi, circa 240.000 più di Apple, controllando così il 15% del mercato mondiale. Che, però, come accennato, non gode certo di ottima salute: per una serie di ragioni (rivalutazione dollaro, effetto Windows 10, problemi nel mercato tablet, ecc) le spedizioni si sono attestate a 109,2 milioni di unità, ossia il 12% in meno rispetto a dodici mesi fa. In realtà in questo trimestre non certo semplice, i big del settore sono andati meglio del mercato complessivo: Lenovo, così come Apple, HP e Dell hanno infatti aumentato le proprie quote. L’unica eccezione è rappresentata da Samsung, che resta nella top cinque ma subisce una leggera erosione delle proprie percentuali, a causa del rallentamento delle vendite tablet e per il ridimensionamento della sua partecipazione al mercato dei notebook.

Tornando invece ai due protagonisti dell’avvicendamento in vetta, si scopre come Apple e Lenovo siano accomunate dalla leadership di mercato nei propri Paesi d’origine, ossia gli Stati Uniti e la Cina. Ma la casa di Cupertino, secondo Canalys, appare fortemente dipendente dalle vendite di iPad, che nel secondo trimestre del 2015 (con 10,9 milioni di unità) hanno rappresentato il 70% delle spedizioni totali di PC Apple. Il problema è che, queste spedizioni sono ormai declinanti dal quarto trimestre del 2013, sulla scia di un mercato globale delle tavolette ormai molto in difficoltà. In posizione più forte appare Lenovo, che controlla quasi il 30% del mercato dei PC cinese e sta costantemente espandendosi anche negli Stati Uniti. Il colosso dell’informatica può vantare una gamma di prodotti più diversificata, dunque secondo Canalys dovrebbe consolidare la sua leadership sul mercato PC. Ma anche Lenovo ha i i suoi problemi, tanto che di recente è dovuta correre ai ripari per eliminare un significativo accumulo di scorte nell’area Emea.

Gianluigi Torchiani

Cagliaritano trapiantato a Milano, in dieci anni ha scritto di qualsiasi argomento. Papà, un passato in canoa olimpica e un presente nel calcetto. Patito di classic rock. Redattore #Digital4Trade