Il ruolo dell'IT per la direzione HR | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Analisi

Il ruolo dell’IT per la direzione HR

di Redazione #Digital4Trade

12 Lug 2013

In un periodo di taglio di costi, cresce comunque il budget ICT dedicato alle risorse umane. Segno che le tecnologie rivestono un ruolo chiave per trasformare l’organizzazione d’impresa. Ma i budget sono troppo confinati in attività “tradizionali” a supporto dell’amministrazione e ricerca del personale e della valutazione delle performance. L’analisi dell’Osservatorio HR Innovation Practice

Le tecnologie digitali sono destinate a giocare un ruolo sempre più importante nella trasformazione.

I direttori HR più lungimiranti hanno capito che per far fronte al cambiamento di identità devono imparare a sfruttare le nuove tecnologie per ridisegnare i processi di gestione e sviluppo delle risorse umane.

Lo evidenzia non solo l’aumento di persone dedicate alla gestione e sviluppo dei sistemi informativi previsto per il 2013, ma anche i trend relativi al budget ICT per le applicazioni HR.


Cresce il budget ICT dedicato all’HR
Secondo i dati dell’Osservatorio HR Innovation Practice, infatti, i costi HR (personale e outsourcing) per il 2013 diminuiscono significativamente nel 22% dei casi, mentre il budget ICT è in crescita nel 31% dei casi.
 

Il budget della direzione HR (fonte: Osservatorio HR Innovation Practice-School of Management Politecnico di Milano)


Questi dati evidenziano il ruolo chiave delle nuovo tecnologie per la “ristrutturazione e il rinnovamento” della direzione HR e appaiono ancora più significativi se confrontati con la riduzione media dei budget ICT delle aziende in Italia che è dell’1,7%.

Si tratta comunque di un budget piuttosto limitato, mediamente pari ad un quarto degli altri costi dei processi HR (costi del personale diretto e indiretto, costi di outsourcing).

Non sorprende quindi che l’impatto dell’ICT negli ultimi tre anni dichiarato dai direttori HR sia ancora prevalentemente confinato all’amministrazione e in parte anche alla valutazione delle performance su cui si sono concentrati la maggior parte degli investimenti negli ultimi 3 anni.


Le soluzioni ICT nelle risorse umane
La business intelligence a supporto dell’analisi delle metriche HR ha ancora un ruolo marginale, ma presenta i maggiori trend di introduzione previsti per il 2013 (18%), seguita dalla gestione della conoscenza e sviluppo della collaborazione (14%) e dalla comunicazione interna (13%).
 

La presenza e il livello di supporto delle soluzioni ICT per l'HR (fonte: Osservatorio HR Innovation Practice - School of Management Politecnico di Milano)

 

Anche nell’uso dell’ICT si distinguono i leader della trasformazione i quali presentano livelli di utilizzo maggiori di soluzioni a supporto di attività quali la comunicazione interna (35% media dei task dell’attività supportati dall’ICT), la formazione (35%) e la gestione della conoscenza (34%), oltre che l’elevata presenza di strumenti più tradizionali a supporto dell’amministrazione del personale, della valutazione delle performance e della ricerca e selezione del personale.


Come le tecnologie digitali impattano sui processi HR
Per comprendere appieno l’impatto delle tecnologie digitali sui processi HR i ricercatori dell’Osservatorio hanno analizzato la correlazione tra utilizzo degli strumenti ICT ed alcune metriche chiave dei processi.

Emerge come le aziende che supportano i processi HR attraverso un uso estensivo dell’ICT godano di miglioramenti delle performance decisamente superiori a quanto avviene nelle aziende del campione dove non viene sfruttata appieno la leva digitale.

Gli impatti più significativi si manifestano nelle attività di amministrazione e budget del personale, valutazione delle performance, ricerca e selezione del personale e formazione.

La correlazione tra utilizzo di strumenti ICT e performance HR viene confermata dall’analisi delle metriche chiave della direzione HR (tempo medio di reclutamento, costo medio di reclutamento, numero medio di ore di formazione per dipendente, percentuale di dipendenti formati, ecc.).

E’ significativo a questo proposito come il 77% di coloro che utilizzano i social network a supporto della ricerca e selezione del personale abbiano dichiarato una netta diminuzione dei costi e tempi di recruiting.

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade