Cala la spesa nei server | Digital4Trade
Questo sito utilizza cookie per raccogliere informazioni sull'utilizzo. Cliccando su questo banner o navigando il sito, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi la nostra cookie policy.OK

Ricerche

Cala la spesa nei server

di Redazione #Digital4Trade

24 Giu 2013

Nel primo trimestre dell’anno il mercato server ha perso il 5% del proprio valore a livello mondiale (9,5% nell’area Europea). Per Gartner è venuta meno la domanda dei sistemi di fascia alta da parte delle grandi imprese

Nel primo trimestre dell’anno le vendite di server si sono ridotte dello 0,7% su base annua e del 5% in valore rispetto allo stesso periodo del 2012. “Un mercato debole su base globale”, affermano gli analisti di Gartner facendo notare le poche eccezioni che riguardano il settore Asia-Pacifico e gli USA cresciuti rispettivamente del 7 e dell1,7%.

Per quanto riguarda la distribuzione delle architetture server, le vendite di modelli x86 sono rimaste stabili nel primo trimestre con un modesto incremento del valore medio (+1,8%). Oggetto di vero e proprio crollo, invece, i server con architetture Risc/Unix che sono scesi del 38% in unità e del 35% in valore. La voce “altre architetture” che comprende i mainframe ha invece segnato un aumento del 3,6% in valore.


In EMEA meno acquisti dalle grandi imprese
Tra i fornitori di server, IBM resta in prima posizione per quanto riguarda il valore delle vendite, con un fatturato nel settore pari a circa 3 miliardi di dollari e una quota del 25,5% del mercato totale, in calo del 2,5% rispetto allo stesso periodo del 2012. La vendita di mainframe (System x) ha pesato per il 29,3% sui ricavi della società.

In generale, nota Gartner, tra i primi 5 fornitori, solo Dell ha visto crescere decisamente i propri ricavi (+14,4%), mentre per gli altri è stato un periodo di contrazione. Per quanto riguarda il numero di server, HP resta in testa alla classifica mondiale, malgrado una riduzione del 15,2%. Dell e Cisco hanno invece aumentato le consegne del 2,6 e del 33% rispettivamente.

Nella regione EMEA, i settori dell’Europa Occidentale e dell’Est hanno registrato un declino pari a circa il 9,5%, ancora più accentuato nell’area medio-orientale e Africa (-13,4%). Dell e Fujitsu sono gli unici fornitori ad essere cresciuti in EMEA, mercato diventato difficile, in particolare, per i fornitori più esposti agli acquisti IT delle grandi imprese. Secondo Gartner, le grandi aziende avrebbero ridotto i livelli di spesa e questo ha indebolito le vendite dei server di fascia alta.

Redazione #Digital4Trade

Profilo ufficiale della redazione di Digital4Trade